Vaccini, quasi 8mila bambini e ragazzi ancora non in regola in provincia di Lucca

LUCCA - Sono oltre 7.800 i bambini ed i ragazzi in provincia di Lucca ancora non in regola con le vaccinazioni obbligatorie. Lo ha comunicato la Asl Toscana Nord Ovest, che ha fatto il punto della situazione ad una settimana dall'inizio dell'anno scolastico.

-

Per la precisione, per la fascia d’età dagli 0 a 6 anni le posizioni da regolarizzare sono 1331 in Lucchesia e 913 in Versilia. Per la fascia d’età tra i 7 ed 16 anni, le situazioni non regolari sono 3555 in Lucchesia e 2082 in Versilia.
Per quanto riguarda la prima fascia d’età, quella riguardante gli asili nido e le materne, la Asl invierà entro l’11 settembre una lettera alle famiglie facendo presente la presunta posizione irregolare, e in una nota successiva fornirà un appuntamento per eseguire il vaccino.
Le famiglie dei piccoli già vaccinati invece non devono assolvere alcun obbligo: saranno le Asl a certificare la posizione dei bambini.
Per la fascia di età 7 – 16 anni la scadenza per mettersi in regola è il 31 ottobre; quindi c’è ancora tempo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento