Il viareggino Alessandro Rossi campione italiano di tiro a segno

TIRO A SEGNO - Dopo tante vittorie a livello nazionale Alessandro Rossi ha realizzato quel sogno che gli era sfuggito diverse volte ed ha conquistato il tricolore vincendo il campionato italiano di tiro categoria “sniper ex ordinanza” con bersagli posizionati a 300 metri di distanza. Grazie alla prestazioni di Rossi e dei suoi compagni di squadra Savanella e Bertolucci la squadra del tiro a segno di Carrara è arrivata prima anche nella difficile classifica a squadre.

-

La vittoria del campionato italiano è arrivato dopo una gara finale molto combattuta che certamente dava il tiratore versiliesei tra i favoriti ma che ha visto tra i protagonisti proprio i diretti ed agguerriti avversari di Rossi provenienti dalle varie sedi di tiro a segno nazionali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento