Al via il servizio civile per 150 volontari nelle misericordie di Lucca

PROV. DI LUCCA - Sono oltre 150 i giovani delle misericordie della provincia di Lucca che hanno partecipato allo stage che si è tenuto a Borgo a Mozzano organizzato dalla Federazione delle Misericordie della Toscana confermando così il ruolo prestigioso della Misericodia di Borgo a Mozzano come punto di riferimento del volontariato.

-

 

I giovani che hanno partecipato fanno parte del servizio civile nazionale della durata di un anno che da l’opportunità a tanti giovani di avere un primo impatto del mondo lavorativo e avvicinarsi così al volontariato rendendo un servizio utile alla società. Il corso di Borgo a Mozzano è il primo di una serie corsi di formazione specifica e generale che permetterà poi a questi giovani di affrontare il percorso iniziato ad ottobre e che terminerà poi a settembre 2018:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento