Ghiviborgo beffato dal Montecatini

CALCIO D - Dopo la sconfitta nel derby contro il Real Forte Querceta, il Ghiviborgo ritorna tra le mura amiche di Bagni di Lucca per la quinta giornata del campionato di serie D. Avversario il Montecatini, formazione ancora a secco di vittorie.

-

 

La prima emozione porta la firma di Biagio Pagano che dopo aver saltato un avversario scarica un tiro potente da fuori area che esce di poco sopra la traversa. Al 34′ il portiere ospite salva in angolo una conclusione dal limite di Rubechini. La partita si accende e due minuti dopo, sugli sviluppi di un corner, al termine di una mischia in area del Montecatini Cappellini salva sulla linea. Per il gol del Ghiviborgo sembra solo questione di attimi e infatti al 43’ Micchi anticipa tutti di testa sul primo palo e sigla l’1-0. Nemmeno il tempo di battere a centrocampo che il Montecatini sfiora il pari: pallonetto di Zlourhi, Cannella è superato, ma la traversa dice no.

Si va al secondo tempo e dopo 5 minuti il Montecatini trova l’1-1. Cannella salva su Zlourhi, Bitta recupera il pallone e lo rimette al centro dove Zlourhi calcia a rete; Cannella risponde, ma secondo l’assistente dell’arbitro oltre la linea. Inutili le proteste dei giocatori del Ghiviborgo. Il resto della ripresa regala ben poco, fino al recupero dove gli ospiti sfiorano per due volte la rete del l’1-2. Al 91’ ancora protagonista Zlourhi che colpisce il palo. Trenta secondi e Diana rischia l’autogol. Finisce 1-1. Il Ghiviborgo deve crescere, in fretta per ottenere i necessari punti salvezza, ma il potenziale c’è.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento