La Provincia vende l’immobile della Questura

LUCCA - Per quattro milioni e mezzo di euro la Provincia ha venduto al fondo ministeriale Indimit l'immobile che ospita la questura di Lucca che quindi, con ogni probabilità, non cambierà sede. Chiuso anche il bilancio dell'ente e fissate le elezioni del consiglio per il 17 dicembre.

-

 

Per quattro milioni e mezzo di euro, la provincia di Lucca ha venduto l’immobile della Questura al fondo ministeriale Indimit. Decade quindi in maniera quasi certa l’ipotesi di uno spostamento della sede. La notizia è stata resa nota dal presidente della Provincia Luca Menesini, all’interno del question time durante il quale sono state affrontate numerose questioni inerenti l’ente di Palazzo Ducale, prima tra tutte quella relativa alla chiusura del bilancio.

Infine sono state fissate per il 17 dicembre le elezioni del consiglio provinciale per il quale la chiusura delle liste è prevista per il 26/27 novembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento