La sabbia di Viareggio per salvare la spiaggia apuana dall’erosione

FORTE DEI MARMI - Sarà la sabbia che ostacola le navi fuori e dentro il porto di Viareggio a salvare la spiaggia apuana, vittima da decenni dell'erosione della riva. E' stato l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni ad annunciarlo a Villa Bertelli.

-

https://youtu.be/187sYl5sGc8

Nel corso del convegno organizzato dai Paladini Apuoversiliesi, che da anni si battono per fermare il fenomeno erosivo, che sul litorale apuano – ma anche a Vittoria Apuana – si è mangiato negli anni decine e decine di metri di arenile, minacciando l’intera economia balneare. La sabbia sarà prelevata da Viareggio, dove ce n’è troppa, e via mare sarà depositata per ripascere la spiaggia tra Poveromo e la foce del Versilia. Un progetto caldeggiato dagli stessi Paladini, in numerosi studi e forum sull’erosione dal 2001 a oggi.

I primi benefici arriveranno per la costa apuana, ma anche la spiaggia del Forte più a nord guadagnerà dei metri in più. I timori adesso sono per un possibile ampliamento del porto di Marina di Carrara.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento