Gesam Le Mura Lucca vince in rimonta e si conferma squadre di cuore

BASKET A1 DONNE - Terzo sigillo consecutivo per la Gesam Gas & Luce che al Palatagliate contro Vigarano dimostra di saper soffrire, rimonta 16 punti e dilaga nel finale grazie ad una Drammeh a tratti straripante e all'ottima prova di Striulli autrice di 14 punti personali.

-

L’inizio è in salita per le campionesse di Italia, Vigarano cgrazie a Zempare, Reggiani e Bagnara chiude il primo quarto sul punteggio di 22 a 12. Il secondo quarto è quello che gira la partita con le lucchesi che entrano in ritmo da subito e mandano a referto 27 punti in 10 minuti. All’intervallo è 39-41. La ripresa è sulla falsa riga del secondo quarto, la Gesam Gas & Luce trova subito un parziale di 8-0 che dà il +6 Lucca, ma Vigarano non si arrende e grazie a Samuelson (16 punti personali) chiude il quarto in parità. Nel quarto decisivo sale in cattedra Drammeh, cecchino infallibile, e grazie alla continuità delle biancorosse nel finale il divario di allarga sino al 78 a 63 finale.
Insomma l’avvio di stagione difficile per Lucca sembra ormai un ricordo. Le Mura rimane al secondo posto al fianco di Schio, a due lunghezze da una inarrestabile, sin qui, Venezia. Domenica trasferta a Torino.
Gesam Gas & Luce Lucca – Meccanica Nova Vigarano 78-63 (12-22; 27-19; 17-15; 22-7)
Gesam Gas & Luce Lucca: Melchiori 7, Battisodo 8, Striulli 14, Tognalini 6, Drammeh 19, Roberts 16, Crippa 5, Brunetti ne, Nicolodi 3, Salvestrini ne, Nottolini ne. All. Barbiero
Meccanica Nova Vigarano: Ferraro, Armstrong 10, Nativi, Gilli, Reggiani 7, Cupido 2, Cigliani,Vanin ne, Bagnara 13, Bove 4, Zempare 11, Samuelson 16. All. Andreoli

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.