Minacciata e rapinata in camera da letto: ladri in fuga con soldi e gioielli

PIETRASANTA - Spavantoso faccia a faccia con i ladri per una signora di Pietrasanta che ieri sera, alle 20, si è ritrovata due malviventi in camera da letto. La donna è stata minacciata di percosse e costretta a consegnare loro monili in oro e soldi in contanti per 450 euro.

-

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Viareggio – che curano le indagini, i bandini hanno forzato la porta finestra per poi introdursi all’interno, fino a trovare la padrona di casa in camera da letto. Stando ai miliari, i ladri si erano introdotti nell’abitazione solo con l’intento di asportare qualche prezioso, pensando di non trovare nessuno all’interno e di poter agire indisturbati.

La vittima ha allertato immediatamente i Carabinieri che hanno subito raccolto la descrizione dei soggetti e, con diverse pattuglie giunte sul posto, hanno predisposto dei posti di blocco sulle possibili vie di fuga nel tentativo di intercettare i malviventi che tuttavia sono riusciti a far perdere le loro tracce.
Subito dopo, i Carabinieri specializzati del Nucleo Operativo della Compagnia di Viareggio si sono recati presso l’abitazione della donna ed hanno effettuato un accurato sopralluogo con gli opportuni rilievi tecnico-scientifici, al fine di raccogliere ed analizzare alcune tracce lasciate dai ladri. Sono state anche visualizzate alcune immagini estrapolate da alcune telecamere presenti nelle vicinanze, ora al vaglio degli inquirenti per un’attenta analisi e per verificare se possano aver ripreso i responsabili.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento