Modena abbraccia la statua di Pavarotti donata da Pietrasanta

MODENA - Tutta Modena si è commossa venerdì pomeriggio per l'inaugurazione, molto attesa, della statua dedicata a Luciano Pavarotti, donata dal Comune di Pietrasanta e realizzata dall'artista versiliese Stefano Pierotti, collocata di fronte al Teatro comunale intitolato all'indimenticabile tenore.

-

Sulle note del “Ghirlandeina”, l’inno tipico modenese, è stato scoperta la figura del Maestro, nella sua posa più classica, in frac a braccia aperte, con il suo tipico fazzoletto, proprio come alla fine di un concerto. Un abbraccio alla città e un grande sorriso, quello immortalato nella fusione eseguita gratuitamente delle Fonderie Mariani, Versiliese e Da Prato di Pietrasanta.

Presente il Commissario prefettizio Giuseppe Priolo e naturalmente l’ex sindaco Massimo Mallegni che insieme al collega modenese Giancarlo Muzzarelli aveva pensato ad un omaggio immortale a Pavarotti.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento