No della Cgil all’accorpamento del servizio dialisi in Valle del Serchio

CASTELNUOVO - NO della CGIL all'annunciato trasferimento del servizio di Dialisi dell'Ospedale San Francesco di Castelnuovo Garfagnana a quello di Barga.

-

Il sindacato si dice contrario alla decisione assunta dalla Conferenza dei Sindaci della Valle del Serchio di trasferire accorpando il servizio di Dialisi dell’Ospedale di Castelnuovo presso l’ospedale di Barga, costringendo i Dializzati della Garfagnana ad un forte incremento dei tempi di trasferimento, passando dal disagio già presente a situazioni di sofferenza per le persone e per le famiglie.

La Cgil ha organizzato per domani (giovedì 19) una raccolta di firme per il no all’accorpamento del servizio e per l’abbattimento delle liste di attesa presso l’ospedale di Castelnuovo dalle ore 9,30 alle 12.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento