Scovato un deposito di merce rubata: bottino da 20mila euro

VIAREGGIO - Blitz dei Carabinieri nel pomeriggio di ieri in un appartamento viareggino: i militari hanno rinvenuto gioielli in oro e mountain bike di pregio rubate in queste settimane in varie zone della Versilia. Merce per un valore complessivo di 20mila euro.

-

L’intervento dei militari è scattato dopo apposite indagni di contrasto ai furti messi a segno di recenti nelle abitazioni e nelle attività della Versilia. Tra la refurtiva, i militari dell’Arma hanno rinvenuto diversi gioielli in oro asportati nelle ultime settimane in alcune abitazioni nonché due mountain bike del valore di circa 7.000 euro ciascuna e diverse attrezzature e ricambi per biciclette, il tutto asportato da un rivenditore di Forte dei Marmi i primi di ottobre.

Denunciato a piede libero per il reato di ricettazione un cittadino originario delle Filippine, di 39 anni, già noto alle forze di polizia. I Carabinieri hanno sequestrato tutta la refurtiva ed hanno condotto in caserma lo straniero per le formalità di rito, denunciandolo a piede libero per ricettazione.
Già questa mattina, i militari hanno individuato i proprietari della merce rinvenuta che è stata subito restituita loro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento