Voci liriche da tutto il mondo per il concorso La Fenice

SERAVEZZA - Oltre 30 cantanti provenienti da ben 14 nazioni di tutto il mondo in gara per la nona edizione del Concorso Lirico Internazionale - Trofeo La Fenice. Si sono svolte questo venerdì e sabato alle Scuderie Granducali le audizioni per tenori, soprani e mezzosoprani.

-

Arrivano dalla Corea, dal Giappone e dalla Cina, ma anche dalla Nuova Zelanda, dall’Est Europa e ovviamente dall’Italia. Per conquistare le borse di studio in palio (3mila euro per il primo classificato) e la possibilità di esibirsi di fronte ad una giuria di qualità, fatta di critici musicali e direttori artistici di importanti Festival in cerca di nuovi talenti da inserire nelle opere.

Tra questi c’è Ernesto Palacio, sovrintendente del Rossini Opera Festival. E proprio al compositore di Pesaro è dedicata questa edizione del Concorso.

Questa domenica pomeriggio si terrà la cerimonia finale di premiazione. Un concorso organizzato dall’Associazione versiliese La Fenice che è cresciuto di anno in anno.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento