Comics primo giorno, code in mattinata al parcheggio delle Tagliate

LUCCA - Partita l'edizione 2017 dei Comics e primi arrivi degli appassionati di giochi e fumetti a Lucca. E' stato un avvio tutto sommato tranquillo ad eccezione della zona nord della città, dove il traffico è andato quasi in tilt.

-

Primo giorno di Comics e primo giorno di arrivi a Lucca per gli appassionati di giochi e fumetti. La giornata è iniziata con le code nella zona di porta Santa Maria, via Barsanti e Matteucci e sulla bretellina da Monte San Quirico a causa del massiccio afflusso di auto verso il parcheggio delle Tagliate. Il traffico a metà mattina su questa parte di circonvallazione è andato quasi in tilt ma si è trattato di un disagio molto, localizzato. Nel resto della città i disagi sono stati tutto sommato limitati. Come da prassi è stato chiuso il tratto di circonvallazione tra la rotatoria all’inizio di viale Europa e la stazione ferroviaria, per garantire la sicurezza dei pedoni che arrivano in centro dalla stazione. Rallentamenti al traffico ci sono stati proprio su viale Europa ma in realtà è una situazione che si ripete molto spesso anche al di là dei Comics.

Nella prima giornata della manifestazione ciò che è saltato all’occhio è stata soprattutto la massiccia presenza delle forze dell’ordine ai varchi di accesso della città. Controlli ovunque e new jersey posizionati davanti alle porte, allo scopo di scoraggiare eventuali azioni terroristiche. Il rafforzamento dei dispositivi di sicurezza era già scattato l’anno scorso ma è stato ulteriormente aumentato quest’anno, anche in base alle nuove disposizioni entrate in vigore questa estate.

Particolarmente affollata piazza Santa Maria, new entry nella mappa dei Comics, dove è stato cambiato l’assetto del traffico per fare posto ai padiglioni di alcune importanti major dei videogiochi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento