Conceria Zabri Fanini: ecco la Palumbo, una promozione che vale un acquisto

CICLISMO - A rinforzare la squadra del presidente Manuel Fanini, la “Conceria Zabri Fanini”, infatti, è stata chiamata Maria Benedetta Palumbo (nella foto), 21 anni, campana, nata e cresciuta nella splendida costiera amalfitana. Benedetta faceva già parte del team sia pur aggregata alla formazione giovanile “Junior Open Pro Team”. Ora “Benny” (come ama farsi chiamare) farà il grande salto nel mondo del ciclismo professionistico.

-

Ho iniziato a fare ciclismo prima in mtb e poi su strada – ha detto la Palumbo – ho sempre preferito la multidisciplinarietà accostando ad ogni stagione su strada anche quella di ciclocross, disciplina che mi affascina molto; da un paio di anni, però, ho mollato la mountain bike per concentrarmi meglio. Arrivo da un anno ciclisticamente sfortunato e sono onorata (e grata) per l’occasione che mi è stata concessa da Manuel Fantini. Affronterò il 2018 con tenacia e determinazione mettendomi a disposizione della squadra per aiutarla a raggiungere i risultati che merita”. Aggiungo – ha concluso “Benny” – che personalmente ci terrei a ben figurare al prossimo giro della Campania, la Regione da cui provengo”. Esile, ma scattante, Benedetta Palumbo preferisce i percorsi impegnativi con molte salite; vorrebbe diventare una brava scalatrice. Le potenzialità ce le ha – ha sottolineato Manuel Fanini – è per questo che abbiamo deciso di tenerla e di metterla a confronto con le big del ciclismo internazionale”. Maria Benedetta Palumbo è la terza “new entry” della Conceria Zabri Fanini dopo Martina Cozzari e Claudia Meucci; le tre si vanno ad inserire nel gruppo delle riconfermate: Carmela Cipriani, Marzia Salton Basei, Daniela Magnetto Allietta, Isabella Strizzi e Manuela De Iuliis.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.