Fornai o pasticceri: una chance lavorativa per i ragazzi down

PIETRASANTA - Uova, farina, zucchero, cappello da chef e tutto quello che c'è da sapere per diventare un buon aiuto pasticcere o un novello panettiere. Sono ripartiti all'hotel Joseph di Marina i corsi di cucina per i ragazzi Down, promossi dall'associazione Abc di Lido di Camaiore insieme all'associazione Aipd.

-

Hotel a 6 stelle Versilia è il progetto, giunto alla terza edizione, che consente a chi è affetto dalla sindrome di imparare un mestiere e di inserirsi nel mondo del lavoro, con i preziosi consigli della chef pasticcera Anna Pratali.

Come per il corso tenuto nel febbraio scorso, al termine delle lezioni, uno dei partecipanti sarà inserito con contratto di lavoro in uno degli hotel di Lido di Camaiore. Un segnale forte di inclusione sociale ma anche di sensibilizzazione verso le famiglie affinchè non tengano i figli down lontani dal mondo del lavoro.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.