Impianti sportivi, nuove opportunità per i Comuni

LUCCA - Governo e Coni hanno cominciato un percorso per sostenere i Comuni e le società con il progetto "Sport e periferie"; durante la visita dei giorni scorsi a Barga, il ministro Luca Lotti ha spiegato direttamente agli amministratori della provincia le possibilità offerte dal bando.

-

La pista d’atletica del Campo Martini di Lucca è l’esempio più eclatante, ma non l’unico delle condizioni in cui versano molti impianti sportivi italiani e lucchesi.

Dopo il rifinanziamento, il bando è stato aperto mercoledì scorso e si chiuderà il 15 dicembre. I sindaci presenti all’incontro hanno ascoltato con grande interesse i dettagli dell’opportunità ed è probabile che molti di loro, insieme agli uffici competenti e alle società che gestiscono alcune strutture presentino domanda di finanziamento.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.