La Asl apre ai comitati: ok ad un tavolo di confronto stabile

CAMAIORE - Dopo l'ennesimo presidio per protestare contro il presunto smantellamento dell'ospedale Versilia, i comitati per la sanità sono stati ricevuti dai vertici della Asl e dalla direttrice Grazia Luchini e il dottor Michelotti.

-

Gli attivisti dei vari gruppi, provenienti da tutta la Versilia e molto spesso presenti nell’atrio per presidi e volantinaggio, hanno portato sul tavolo le infinite lamentele raccolte tra gli utenti e tra i professionisti del settore. Le lunghe liste di attesa, le code al cup, i servizi di prenotazione telefonici inefficiente, oltre ai timori per la riorganizzazione dell’ospedale.

Il 15 dicembre prossimo ci sarà un nuovo incontro. Dunque, dopo tanta battaglia, un piccolo passo in avanti per aprire un tavolo di confronto tra i cittadini e la Asl, con l’obiettivo di tenere alta l’attenzione sulle criticità più sentite dagli utenti.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.