Libri, tornano le “Graffiature” di don Franco Cerri

LUCCA - Terzo volume delle "Graffiature - Tra sacro e profano" di don Franco Cerri, parroco di Lunata, giornalista ed ex coordinatore delle pagine lucchesi su "Toscana oggi".

-

Con questo libro, edito da Maria Pacini Fazzi, don Cerri torna ad affrontare temi di attualità anche in ambito locale, in tono leggero ed umoristico, con l’obiettivo di riflettere su argomenti che magari altrimenti non prenderemmo in considerazione.

Affrontare in maniera semplice e diretta i fatti del nostro tempo, quindi. Una capacità propria dei bambini. Non a caso uno dei passaggi più divertenti del libro è quello che parla del piccolo alunno di una scuola di Peccioli che, all’insegnante che aveva chiesto alla classe di disegnare una chiesa, presentò il ritratto del calciatore della Fiorentina Federico Chiesa.

Perchè il calciatore è brillante e gioca all’attacco, commenta don Cerri, mentre la chiesa è lenta e gioca in difesa.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.