Il Mediterraneo protagonista di Photolux Festival 2017

LUCCA - Inizia domani, sabato 18 novembre, la nuova edizione di Photolux Festival, la Biennale internazionale di fotografia, che porta a Lucca, fino al 10 dicembre, 65 fotografi, 24 mostre, giornalisti, photoeditor, ospiti internazionali e apre al pubblico 9 sedi diverse, tutte nel centro storico.

-

 

La presentazione ufficiale della manifestazione è stata ospitata nella sede della Fondazione Cassa di Risparmio che insieme ad altri enti la sostiene. Tutte da scoprire e vivere le 24 mostre allestite nei luoghi più belli di Lucca: il Palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Palazzo Ducale, Villa Bottini, Palazzo Guinigi, Chiesa di Santa Caterina, Ex Cavallerizza, Chiesa dei Servi, Chiesa di San Cristoforo. Con un unico filo conduttore: il Mediterraneo.

Conferenze, incontri e workshop arricchiscono il programma delle mostre. Oltre 18 i Leica Talk: si comincia questa domenica, nell’auditorium di San Micheletto, alle 16 con Tony Gentile, l’autore della foto-simbolo della lotta alla mafia, in cui i magistrati Falcone e Borsellino sono ritratti l’uno accanto all’altro, mentre sorridono, che racconterà il suo lavoro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento