Rapina alla Cr Lucca di Capezzano: tre banditi in fuga col bottino

CAMAIORE - Rapina in pieno pomeriggio alla Cassa di Risparmio di Lucca sulla via Sarzanese nel centro di Capezzano Pianore, a pochi passi dalla chiesa. In tre, con il volto coperto e armati di piede di porco, hanno fatto irrruzione nella banca poco dopo le 16 e hanno portato via un notevole bottino di contanti.

-

La filiale era chiusa al momento del colpo. Stando alle prime ricostruzioni, all’interno i banditi hanno sorpreso il personale addetto mentre caricava il bancomat, in vista del finesettimana. Presente anche il direttore di banca. Anche le casse sono state svuotate. E’ ancora da stabilire l’ammontare della cifra sottratta. Ma si pensa ad una cifra notevole, svariate decine di migliaia di euro, una cifra non lontana dai 100mila euro. Solo nelle prossime ore il bottino sarà quantificato con esattezza.

Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri di Camaiore e del Nucleo Radiomobile che curano le indagini. Dei tre ladri al momento non c’è traccia. Alcuni testimoni residenti nella zona hanno appena fatto in tempo a notare la loro fuga.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento