Si è accesa in piazza S. Michele la natività di “Andare oltre si può”

LUCCA - Anche quest'anno, com'è ormai tradizione, è arrivata in piazza San Michele l'installazione natalizia di "Andare oltre si può", l'associazione che opera nel campo dell'inclusione sociale.

-

Stavolta si tratta di un presepe realizzato con specchi, immagini e luci. Una struttura, dal titolo “Welcome Difference” che invita ad osservare contemporaneamente la Natività ma anche il proprio prossimo e ad accettarne le differenze.

Alla presentazione, oltre ai rappresentanti dell’associazione, hanno partecipato anche l’arcivescovo Castellani ed il sindaco Tambellini.

Nell’occasione è stato presentato anche il brano “Andare oltre si può” nella sua versione rivisitata, a cinque anni dalla sua prima pubblicazione.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.