Si ustiona mentre cucina: grave donna di 41 anni di Marozocchino

SERAVEZZA - Una donna di 41 anni, originaria della Puglia, ma residente a Marzocchino, frazione del comune di Seravezza è rimasta gravemente uistionata ieri sera intorno alle 21 mentre cucinava, riportando ustioni di primo e secondo grado sul 35% del corpo (braccia, gambe e in parte nel volto).

-

La donna era in cucina nella sua abitazione quando sul fornello aveva una padella con olio che, non si sa per quale motivo, ha generato una vampata. Per evitare che si propagasse l’incendio la donna ha preso la padella e l’ha messa su una sedia, ma le è scivolata in parte sul corpo.

La sedia ha preso fuoco provocandole le ustioni. Soccorsa dai mezzi del 118 – che sono intervenuti insieme ad una volante del commissariato di polizia di Forte dei Marmi, la donna è stata trasportata prima all’ospedale Versilia e poi successivamente trasferita al reparto ustionati dell’ospedale di Cisanello.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento