Una giornata di squalifica per mister Carlo Bresciani

CALCIO - Il giudice unico della Lega Nazionale Dilettanti ha preso i provvedimenti in merito alle gare del campionato di serie D di domenica scorsa. Per una giornata è stato squalificato l'allenatore del Viareggio Carlo Bresciani.

-

Il mister era stato allontanato per proteste nei confronti del direttore di gara nel corso della gara con l’Argentina. Per un turno è stato squalificato anche il portiere Matteo Cipriani, che era stato espulso per doppia ammonizione. Per la gara con il Savona di domenica quindi Bresciani non potrà sedere in panchina, sarà sostituito dall’allenatore in seconda e preparatore dei portieri, Alessandro Mannini. In porta verrà schierato Andrea Carpita.

Il Savona prossimo avversario delle zebre ha esonerato, dopo tre sconfitte di fila, l’allenatore Luca Tabbiani, che è stato sostituito da Marcello Chezzi, ex Castelfranco Emilia.

Una gara di squalifica anche per l’attaccante del Real Forte Querceta Gabriele Falchini espulso a Scandicci. Due turni invece per il fantasista del Ghiviborgo, Biagio Pagano, ex Viareggio e Massese, che salterà quindi, sia la gara di domenica al “Buon Riposo” con il Seravezza, che quella successiva in casa con la Lavagnese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento