Un privato compra l’edificio, salva la caserma carabinieri di Pieve di Compito

CAPANNORI - Concreto passo in avanti perché la Caserma dei Carabinieri di Pieve di Compito resti al suo posto. Il sindaco Luca Menesini, infatti, è stato informato dell’acquisto da parte di un privato dell’immobile, operazione che a breve sarà comunicata ufficialmente agli Enti interessati.

-

Per il primo cittadino di Capannori, questa notizia rappresenta un punto a favore della possibilità di mantenere la Caserma dell’Arma a Pieve di Compito, che è per l’amministrazione comunale la soluzione migliore, nell’interesse dei cittadini. Il fatto che un privato abbia comprato, infatti, apre la strada a Comune e Prefettura perché facciano la loro parte, ovvero contribuiscano all’operazione dividendosi il canone d’affitto, che consentirà ai Carabinieri di mantenere la sede lì. Il privato, dal canto suo, dovrebbe farsi carico delle spese di ristrutturazione dell’immobile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.