Il 2018 dell’Associazione Musicale Lucchese, la musica per tutti

LUCCA - Presentato il programma cameristico per il 2018 dell'Associazione Musicale Lucchese, anche quest'anno arricchito dalla rassegna "Musica ragazzi", vera e propria palestra d'ascolto per i più giovani.

-

 

Dal ritmo ancestrale (e al contempo raffinatissimo) delle percussioni alla sublime bellezza de “La Morte e la fanciulla” di Schubert passando attraverso nuove opere e grandi compositori. Questi sono alcuni degli ingredienti della Stagione 2018 dell’Associazione Musicale Lucchese, al via a gennaio con gli appuntamenti dedicati alla musica da camera e con “Musica ragazzi” che da anni si struttura come una palestra d’ascolto dedicata ai giovani. Due progetti che coniugano la qualità degli interpreti con scelte che rendono sempre più fruibili musiche straordinarie, emozionanti e sempre attuali. 

Nella sala De Servi del complesso di San Micheletto la presentazione alla stampa delle prime due manifestazioni che l’AML promuoverà nel suo 54° anno di attività. Da gennaio ad aprile, più di 20 appuntamenti dedicati alla grande musica di ogni tempo e rivolti a un pubblico sempre più eterogeneo, che di anno in anno premia un attento lavoro strutturato nel tempo. Solo nel 2017, sono state circa 5000 le persone che hanno partecipato alla Stagione Cameristica e a Musica ragazzi e ben più della metà di queste erano giovani o bambini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.