CGC corsaro a Trissino; Forte dei Marmi cade in casa col Breganze

HOCKEY A1 - Colpaccio esterno del CGC Viarggio che passa (4-3) sulla pista del forte Trissino. Doppietta di Nicola Palagi. Clamorosa socnfitta interna invece del Forte dei marmi battuto 3 a 2 dal coriaceo Breganze. In vantaggio 2-0 con doppietta di De Oro i rossoblu si fanno rimontare e beffare all'utlimo secondo. Sorride la capolista Amatori Lodi che allunga in classifica.

-

Undicesima giornata con sorpresa nei posticipi del martedì. La sorpresa la fanno la GDS Impianti Viareggio che vince a Trissino 4 a 3, dopo aver condotto per tutta la gara sino al parziale di 4 a 1, il FaiZane Lanaro Breganze che ribalta il match a Forte dei Marmi negli ultimi secondi finali (2-3), e l’Admiral Valdagno che vince a Monza per 4 a 2. A valanga il Follonica contro il Giovinazzo 13-1, mentre il Lodi trionfa contro lo Scandiano per 9 a 2 allungando in classifica a +6 grazie allo stop del Forte, avvicinandosi sempre più al titolo di Campione d’Inverno (basta un 1 punto). A valanga anche il Carispezia Sarzana che riesce nell’impresa di espugnare C orreggio col risultato 5 a 2 dopo esser stata in vantaggio nella ripresa per ben 5 a 0. Lodi, Forte e Viareggio si qualificano matematicamente alla Final Eight di Coppa Italia, mentre Valdagno si avvicina al secondo posto e gli manca solo 1 punto per la qualificazione. Bagarre dietro le prime quattro: 5 squadre in 3 punti. Decisiva la prossima giornata sabato prossimo (la 12° giornata) con le gare tra Trissino-Bassano, Breganze-Follonica e Lodi-Valdagno. In zona retrocessione, sale il Carispezia Sarzana a 12 punti lasciando l’affare alle quattro inseguitrici, tutte sconfitte: Thiene, Scandiano, Giovinazzo e Correggio. Quest’ultime si giocheranno sabato al PalaPansini una parte di salvezza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento