Falco pellegrino finisce contro un’auto sulla A12, salvato dalla Polizia stradale

VIAREGGIO - Tornerà presto a volare il falco pellegrino che sull'A/12 è rimasto intrappolato tra le barre portapacchi di un'auto. Il conducente, in prossimità di Vecchiano, si è fermato, poichè aveva udito un forte rumore provenire dal tetto, temendo che si stesse per sganciare il baule.

-

L’uomo, nello scendere dall’auto, ha notato l’uccello che, intrappolato tra le barre, si dimenava per tentare di liberarsi. Ha provato a tirarlo fuori ma, come lo sfiorava, il rapace allungava il collo per beccarlo e non farsi prendere. A quel punto l’automobilista ha chiesto aiuto alla centrale operativa della Polizia Stradale, che ha interessato la Lipu e dirottato sul posto una pattuglia della sottosezione di Viareggio, esperta nel salvataggio di animali.

Infatti quel reparto aveva già salvato a Migliarino, nel febbraio scorso, uno splendido esemplare di poiana riverso sul selciato. Al termine delle operazioni, il falco è stato liberato e affidato alle amorevoli cure di un esperto della Vega soccorsi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.