Fondazione Crl, ecco il bando per le categorie sociali deboli

LUCCA - La Fondazione Crl ha attivato il terzo bando per la concessione dei contributi nel 2018. Si tratta del Bando a sostegno delle categorie sociali deboli, rivolto a soggetti pubblici e privati e finalizzato al sostegno di specifiche iniziative.

-

Il bando resterà aperto fino al 31 gennaio 2018 e avrà per obiettivo il sostegno e la promozione di progetti e iniziative a favore delle categorie sociali deboli e infatti i settori ammessi sono quelli del Volontariato, filantropia e beneficenza, della Crescita e formazione giovanile e dell’Assistenza agli anziani.
A differenza del bando dedicato al sostegno dell’attività ordinaria di enti e associazioni, chiuso il 15 dicembre, il nuovo bando è dedicato a progetti specifici, per la realizzazione dei quali comunque dovrà essere garantita la presenza di un cofinanziamento.
La procedura online di presentazione delle domande è disponibile sul sito www.fondazionecarilucca.it. La scadenza per inserire le richieste on-line è il 31/01/2018, mentre le richieste cartacee, precedentemente inserite e confermate on-line, dovranno essere inviate esclusivamente per posta entro il 16/02/2018.
Il Bando a sostegno delle categorie sociali deboli è il terzo dei 4 bandi che la Fondazione Cassa di Risparmio ha previsto di attivare. Chiuso il 15 dicembre il primo bando, è invece in scadenza il 29 dicembre il Bando Generico per progetti vari, mentre a gennaio si aprirà quello per Interventi su beni culturali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento