Forte dei Marmi ne segna 13 al Thiene e resta nella scia della capolista Lodi

HOCKEY A1 - Senza il big match tra Valdagno e Viareggio che sarà giocato solo il 9 gennaio nel posticipo, Lodi e Forte dei Marmi proseguono per la loro strada con due goleade al Giovinazzo (11-1) e Thiene (13-1). Il giovane Gori e il nazionale De Oro i massimi goleador. Vittoria esterna per il Follonica che ritorna a conquistare tre punti sul campo dello Scandiano per 5 a 2 grazie alle doppiette di Banini e Martinez Lucas.

-

Ad entrare nella cronaca è la caduta della quinta e sesta in classifica, Trissino e Bassano, sui campi di Monza e Sarzana rispettivamente per 5 a 0 e per 9 a 2 sotto i colpi di Julian Martinez del Monza e di Sergio Festa del Sarzana, i mattatori della serata con 3 e 4 reti. I liguri quindi ritornano in zona playoff proprio come l’anno scorso con uno straordinario recupero a soli tre punti dal traguardo stagionale. Sale al quinto posto il Breganze che vince agilmente contro il Correggio per 8 a 3 (doppiette di Gimenez e Ambrosio). Il campionato saluta il 2017 e dà l’appuntamento al 6 gennaio per la 15° giornata del Campionato di Serie A1

Lascia per primo un commento

Lascia un commento