Ipotesi Tronchetti nel futuro di Palazzo Bertolli

LUCCA - C'è l'interessamento delle industrie cartarie Tronchetti per l'immobile della Ex Guardia di Finanza di piazzale Risorgimento, lo ha confermato in commissione bilancio il dirigente comunale Alberto Pelletti.

-

 

Per l’immobile, la cui precedente asta del marzo scorso era andata deserta, è giunta la manifestazione d’interesse da parte della Tronchetti in giugno, con delle variazioni rispetto alle condizioni dell’asta. Una richiesta che ha comunque incontrato il favore dell’amministrazione comunale, nell’ottica di una complessiva riqualificazione della zona di Porta San Pietro. La variazione più significativa è stata la richiesta da parte dell’azienda di una dotazione di stalli di sosta a servizio dell’immobile. Richiesta che l’amministrazione ha ritenuto di poter esaudire in due modi: o tramite una concessione trentennale dell’attuale porzione di parcheggio gestito da Metro per la somma di 25.000 euro l’anno per compensare i mancati guadagni derivanti dagli stalli blu, oppure con l’acquisto per 180.000 euro del diritto di superficie per 90 anni per la costruzione di un parcheggio sotterraneo di pertinenza esclusiva dell’immobile acquistato.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.