La folle notte della baby gang lucchese

PISA - La Polizia ferroviaria di Pisa ha ricostruito la notte di follie compiuta dalla banda composta da quattro ragazzi minorenni lucchesi che sabato scorso ha aggredito un capotreno e i poliziotti intervenuti alla stazione pisana.

-

Prima dei gravi episodi di violenza commessi alla stazione di Pisa, i quattro sono stati immortalati dall’impianto di videosorveglianza di una Pizzeria di Lucca presa di assalto alle 5 del mattino. Dopo aver sfondato le vetrine hanno asportato un ingente quantitativo di alcolici ed il registratore di cassa. Gli accertamenti tossicologici iniziali hanno confermato il mix di alcol e cocaina nel sangue dei giovani. Domani si terrà presso il tribunale per i minorenni di Firenze l’udienza di convalida dei minorenni arrestati.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.