La natività è nella piazzetta di Castiglioncello

CASTIGLIONCELLO - Anche quest'anno nella chiesa di San Martino Vescovo a Castiglioncello nel comune di Lucca viene riproposto un nuovo allestimento presepistico. il gruppo di appassionati che si è formato circa 4 anni fa è composto da Luca Pepi, Arrigo D'Arrigo e Sara Bertelli .

-

 

La scena della Natività è rappresentata all’interno di uno scorcio del paese di Castiglioncello. La sua piazzetta principale diventa così il cuore del piccolo paese di frontiera. Nel presepe sono poi presenti alcuni elementi teatrali come la musica, i ciclo giorno e notte, l’apparizione dell’Angelo e tutti quegli elementi tipici dei presepi poliscenici.

Il presepe è realizzati tutti con la tecnica detta ‘Catalana” dove l’uso del gesso lavorato consente di modellare tutti quei particolari come pietre, mattoni,…insieme all’uso del polistirolo e del polistirene due materiali molto utilizzati da chi intraprende questa attività. Una tecnica imparata negli anni e che si evolve per cercare di riuscire a riprodurre in maniera sempre più fedele al reale tutti quei particolari utili a immergere lo spettatore in una realtà capace di stimolarlo e a farlo riflettere, affinché trovi nella visione del presepe un momento di riflessione e di pausa che molto spesso nella vita di tutti i giorni facciamo fatica a trovare.

Il presepe è visitabile i sabato e i prefestivi dalle 15.30 alle 19 (escluso il momento della messa che è alle ore 17) La domenica e i festivi dalle 15 alle 19.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento