Sacra Rappresentazione della Natività e strage degli innocenti

CASTELNUOVO GARFAGNANA - Sacra rappresentazione della natività e della strage degli innocenti. E' questo il titolo dell'opera popolare che verrà messa in scena venerdì 29 dicembre a Gragnanella frazione di Castelnuovo Garfagnana. La rappresentazione verrà allestita in varie location del paese in modo da valorizzare le vie e le piazzette dell'antico borgo garfagnino.

-

 

L’iniziativa è stata voluta dal locale Circolo ANSPI, dal comune di Castelnuovo e dalla redazione della trasmissione de I colori del serchio con l’obiettivo di salvaguardare e archiviare un’opera molto amata e apprezzata soprattutto dai cultori del canto del Maggio.

A curare la parte artistica dell’iniziativa è Piergiorgio Lenzi che ha adattato l’opera in modo da renderla diffusa all’interno del paese, e con tempi televisivi. Saranno tanti e di livello i cantori provenienti da molte parti della garfagnana che sapranno farci vivere con emozioni e pathos le gesta sconsiderate di Erode e non solo. Al termine dell’opera, che sarà ripresa integralmente e trasmessa da NoiTv, ci sarà la possibilità di apprezzare alcune specialità locali per poi brindare tutti insieme al nuovo anno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento