Lucchese in cerca di riscatto con il Pontedera

CALCIO C - Da un derby all'altro senza il tempo neppure di respirare. Dopo la sonora sconfitta interna con il Siena, la Lucchese deve provare a rialzare la testa nel derby di fine anno con il Pontedera.

-

La squadra di Marrai, dopo un inizio difficile, si è compattata e soprattutto fra le mura amiche risulta difficile da affrontare. Per contro mister Lopez deve sfruttare questa settimana per rimettere insieme i pezzi di una squadra che pare aver perso completamente la trebisonda. I problemi vengono da lontano, con una serie di infortuni interminabile, ma il tempo degli alibi è finito. Anche perche’ con il Siena la Lucchese non è praticamente scesa in campo. E neppure il vantaggio dopo tre minuti e’ servito per dare la sveglia al gruppo. Già alla fine del primo tempo la gara era chiusa con gli ospiti in vantaggio 3 a 1 e in totale controllo. Piu’ che sulle gambe servira’ quindi lavorare sulla testa dei giocatori che pur non brillando per doti tecniche avevano fino ad oggi almeno lottato con il coltello fra i denti. Cosa che non è accaduta ne’ con la Giana, ne’ a Piacenza, ne’ con il Siena. E infatti la Lucchese ha raccolto solo un punto in 4 partite dando al campionato una piega davvero pericolosa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.