Maltempo, smottamento sulla strada per Arni

STAZZEMA - A causa della pioggia di queste ore, sulla strada provinciale per Arni al km 2, tra Iacco e Risvolta, si è verificato un distacco di alcune rocce a livello stradale.

-

I tecnici della Provincia di Lucca sono intervenuti con una ditta specializzata per la messa in sicurezza del tratto viario. Modesti disagi al traffico per alcune ore. Sul posto anche i mezzi del Comune di Stazzema e il sindaco Maurizio Verona.

Il Bilancio è di alcune strade per le quali è stato necessario rimuovere i detriti derivanti da smottamenti come nel caso di Stazzema Capoluogo che hanno portato anche alla chiusura per qualche ora della viabilità. Sono state liberate alcune strade a seguito della caduta di alberi che hanno isolato temporaneamente alcuni paesi piccoli smottamenti, Si è provveduto a mettere in sicurezza un grosso masso sulla viabilità esterna di Levigliani che veniva monitorato da tempo e che aveva avuto dei movimenti a seguito delle abbondanti piogge. Alla Regione sono stati segnalati gli interventi urgenti da realizzare sulla viabilità di Farnocchia, della Colombetta, e a Pruno.

‘I tecnici comunali hanno svolto questa mattina’ , commentano il Sindaco Maurizio Verona ed il Vice Sindaco Egidio Pelagatti,’ un sopralluogo con i tecnici della Regione Toscana per evidenziare le criticità e le emergenze che ancora abbiamo sul territorio suddividendole per priorità. Vi è stata una utile condivisione di notizie ed una presa d’atto delle segnalazioni che ha suo tempo avevamo messo in rilievo. Siamo fiduciosi che vi possa essere presto un canale di finanziamento per rispondere innanzi tutto ai cittadini che ci chiedono in primo luogo sicurezza e la possibilità di poter continuare a vivere senza timori nei nostri Paesi. Sono queste le nostre priorità e siamo certi che con tempi stabiliti si possa intervenire’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.