Montecarlo, sessantenne aggredito in casa dai ladri

MONTECARLO - Un sessantenne residente in corte Stefanini a Montecarlo è stato aggredito in casa dai ladri, che ha sorpreso rientrando a casa. E' accaduto poco prima delle 21. Il sindaco Vittorio Fantozzi, che ha reso nota la vicenda su Facebook, ha chiesto di nuovo maggiori controlli sul territorio.

-

L’uomo, che si è trovato di fronte i ladri, è stato colpito più volte al capo ed è stato trasportato al Pronto Soccorso di Lucca.I malviventi sono fuggiti. “Ci sono province dove i mezzi per il controllo del territorio vengono messi a disposizione ma a Lucca no”, ha detto il sindaco con un messaggio postato dal Pronto Soccorso, dove si è recato a trovare il malcapitato concittadino. “E’ il momento di provvedere altrimenti non si fa che discutere e basta”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.