Sequestrati “botti” illegali, denunciati due negozianti lucchesi

LUCCA - La Questura di Lucca ha sequestrato presso due esercizi commerciali lucchesi, prodotti pirotecnici sprovvisti del marchio “CE”, con etichetta non conforme alla normativa vigente.

-

Pertanto, sono stati ritirati dal commercio: 5 confezioni di “GAZZA CANTANTE”, 73 confezioni di “MICCETTA”, 182 confezioni di “PICCHIO”
per un peso complessivo di 1,208 chili.
I titolari dei due noti esercizi commerciali lucchesi sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento