Sfonda le vetrine di tre negozi per rubare, arrestato dalla polizia

VIAREGGIO - Gli agenti della Squadra volante del Commissariato di Viareggio hanno arrestato in via dei Lecci un cittadino straniero, senza fissa dimora ed irregolare sul territorio nazionale, per il reato di furto aggravato continuato, consumato all’interno di tre negozi: una gelateria, una pizzeria ed una merceria.

-

Per rompere le vetrine degli esercizi commerciali, l’uomo ha utilizzato come ariete un pesante porta ombrelli in cemento. Una volta all’interno ha razziato il denaro contenuto nei registratori di cassa. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo e arrestarlo dopo un breve inseguimento, recuperando i soldi, banconote e monete, per svariate centinaia di euro.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento