Società della Salute addio: quanto ci costa?

CAMAIORE - Pronta la road map per superare il modello della Società della Salute, il soggetto composto dai Comuni della Versilia e dalla Asl che dal 2008 eroga i servizi socio-sanitari e assistenziali per anziani, disabili e non autosufficienti.

-

Sarà sciolta dal primo gennaio, sei mesi dopo l’uscita di Viareggio e Pietrasanta. Ci sarà una fase liquidatoria e transitoria di un anno. Fino al 31 dicembre 2018 i servizi  saranno affidati alla Asl e in parte all’Unione dei Comuni, che non comprende Viareggio.  A gennaio la conferenza dei sindaci, con o senza Viareggio, voterà a maggioranza la nuova convenzione che sostituirà la Società senza interruzione dei servizi.

Chiudere la Società della Salute costerà circa 300mila euro, più altri 100mila per la messa in liquidazione del consorzio, costi per oltre metà sulle spalle dei Comuni. Aumenteranno inoltre le spese di gestione. La società gestisce mediamente 8milioni di euro l’anno e in dieci anni, complessivamente, 100 milioni.

Un percorso condiviso da tutti i Comuni tranne Viareggio, che ha presentato una propria alternativa.

Intanto per il 28 dicembre, su iniziativa della Consigliera seravezzina Elena Luisi (cdx), è convocato un Consiglio dell’Unione dei Comuni aperto a sindacati, comitati e i vertici della Asl per discutere di liste di attesa, diagnostica e disagi dell’ospedale Versilia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.