Alunni delle elementari alla scoperta dell’Antartide… via Skype

SERAVEZZA - L'Antartide chiama e la Versilia risponde. Si sono collegati con l'estremità meridionale del globo i bambini della scuola elementare "I. Calvino" di Ripa, riuniti venerdì mattina nell'auditorium delle Enrico Pea di Marzocchino.

-

La scuola seravezzina ha aderito al progetto “Adotta una scuola dall’Antartide”. A rispondere via Skype dal polo sud, dove è in corso la  33ª spedizione italiana del Programma nazionale di ricerche, è stato il palombaro Fabrizio Lucignano, padre di una alunna che da circa quattro mesi si trova nella base “Mario Zucchelli”.

Un’occasione di grande arricchimento per i piccoli alunni, curiosi di conoscere cosa succede dall’altra parte del mondo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento