Basket Le Mura riceve la Fixi Piramis Torino; un calendario da sfruttare

BASKET A1 DONNE - Gara interna per il Gesam Le Mura che riceve domenica (ore 18) la Fixi Piramis Torino. Lucca difende il secondo posto e può avvantaggiarsi visto i confronti diretti Venezia-S.Martino e Schio-Napoli. Al Palatagliate sarà "Basket Day", a seguire in campo anche il CMB Geonova di coach Beppe Piazza.

-

 

Una gara da vincere ad ogni costo anche perchè rappresenta l’ultimo ostacolo, diciamo così abbordabile, prima di una serie di delicati confronti diretti che andranno a chiudere la cosiddetta regular season che precederà la ghiotta novità della fase ad orologio. Domenica prossima (ore 18) al Palatagiate (nell’ambito del Basket-Day, a seguire ci sarà anche la gara del CMB Geonova di coach Piazza) il Gesam Le Mura campione d’Italia se la vedrà con la Fixi Piramis Torino, interlocutore da prendere con le molle ma che Crippa & C. possono tranquillamente battere. Due punti che sarebbero manna e farebbero ottima classifica nella giornata che vedrà opposte in serrati duelli Schio a Napoli ma soprattutto Venezia e S.Martino le due squadre che contendono a Lucca il secondo posto. Nel dettaglio la fase ad orologio, che qualche anno fa nella A2 maschile non ebbe grande successo, prevede una serie di quattro gare. Lucca giocherà in casa con le due squadre che la seguono in classifica ed in trasferta con le due che la precedono. E’ abbastanza evidente che per stilare un qualsivoglia calendario bisognerà attendere la fine della stagione regolare. Intanto, però, la squadra di coach Barbiero dovrà battere Torino denotando miglioramenti e tangibili progressi sul piano del gioco e della gestione della partita che domenica scorsa a Vigarano si sono solo intravvisti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento