Da Boccherini a Mozart: Lucca racconta il Settecento musicale in 40 concerti

LUCCA - Tutto pronto per la terza edizione della rassegna Il Settecento musicale a Lucca, con oltre 40 eventi tra gennaio e dicembre dedicati alla musica lucchese del XVIII secolo.

-

La rassegna è il frutto della collaborazione tra le principali associazioni musicali attive sul territorio, coordinate dal Centro Studi Luigi Boccherini. Anche quest’anno la rassegna, che gode del patrocinio del Comune e della Provincia di Lucca e del sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio, ha come obiettivo la valorizzazione e la divulgazione dell’immenso patrimonio di quel Settecento musicale che ebbe nella città di Lucca una delle sue capitali mondiali. E ancora una volta, lo specifico contributo lucchese risalterà nell’affiancamento ai massimi compositori europei dell’epoca, da Bach a Haydn e da Händel a Mozart.

Primo appuntamento domenica prossima, 28 gennaio, all’Auditorium del Boccherini, alle 17, con il concerto del Quartetto Nous su musiche di Boccherini, Beethoven, Ravel.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.