Cannavacciuolo visita il “suo” carro alla Cittadella

VIAREGGIO - Alla fine è arrivato anche lui, Antonino Cannavacciuolo, lo chef stellato a cui è stato dedicato un carro di seconda categoria del Carnevale. Il celebre volto di "Cucine da Incubo" si è presentato oggi pomeriggio in Cittadella.

-

Cannavacciuolo, che in questi giorni sta girando una puntata del suo reality in un ristorante di Torre del Lago, è stato accolto dallo staff della Fondazione – che ha pubblicato il suo arrivo su FB – e da Priscilla Borri e Andrea Patalano, i carristi autori di “Rifiuti da incubo”, metafora di un ipotetico ristorante “Italia” sull’orlo del fallimento tra sprechi e inefficienze, al quale non resta che affidarsi allo chef stellato.

Cannavacciuolo ha scoperto da vicino i segreti della cartapesta e le peculiarità delle grandi costruzioni viareggine. C’è già spera che possa fare visita anche al corso mascherato di sabato prossimo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento