Canoni della Passeggiata: il Comune vuole riscuotere in anticipo

VIAREGGIO - Il Comune, ancora in dissesto finanziario, chiede aiuto ai commercianti della Passeggiata proponendo di anticipare al mese di aprile il pagamento dei canoni annuali dovuti il prossimo ottobre.

-

Fare cassa in un momento di difficoltà è l’obiettivo dell’ammnistrazione Del Ghingaro che nei giorni scorsi, tramite I Care, ha inviato quasi 20 mila richieste di pagamento di tributi locali a cittadini evasori.

I concessionari della Passeggiata non sembrano per niente d’accordo con la richiesta di pagare anticipatamente il canone annuo e anche le categorie economiche esprimono disapprovazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.