Due studentesse di Stazzema in visita ad Auschwitz

AUSCHWITZ - Due ragazze del Comune di Stazzema, Chiara Silicani e Alice Polidori, hanno fatto parte della delegazione di 100 studenti di tutta Italia che hanno partecipato al viaggio della Memoria ai campi di sterminio di Auschwitz Birkenau, organizzato dal Ministero per l’Istruzione.

-

Presente anche il Ministro Valeria Fedeli. I ragazzi, insieme alla professoressa Alessandra Fini, hanno visitato l’ex ghetto di Cracovia e l’antico quartiere ebraico di Kazimierz. La scuola di Stazzema viene scelta ogni anno per partecipare a questo viaggio di istruzione per legare Auschwitz un luogo simbolo della sofferenza universale, in cui trovarono la morte milioni di persone, sterminate in nome di quella stessa ideologia per la quale a Sant’Anna di Stazzema furono massacrati in 560 tra donne, vecchi e bambini il 12 agosto 1944.

Nel secondo giorno si è svolta la visita al Campo di stermino di Auschwitz assieme ad una delegazione con il Ministro, l’Unione delle Comunità Ebraiche e di superstiti dei campi di concentramento.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento