Eccellenza e Promozione entrano nella fase cruciale della stagione

CALCIO DILETTANTI - I due tornei sono entrati ormai in modo deciso nel girone di ritorno. In Eccellenza il Castelnuovo ospita la San Marco Avenza con l'obiettivo del ritorno alla vittoria che manca da troppo tempo. In Promozione la capolista Vorno è di scena a Lamporecchio. Trasferte anche per le inseguitrici Camaiore e Villa Basilica. Derby a Marlia tra Folgor e Pietrasanta.

-

 

La speranza è di rivederli così: felici andare sotto la tribuna del Nardini a raccogliere il saluto del loro pubblico. Una scena che da qualche tempo a Castelnuovo è piuttosto difficile da vedere, per non dire rara. L’ultimo successo casalingo risale al 29 niovembre contro il San Miniato. Il cambio di tecnico, da Micchi a Tazzioli, pare non aver ancora dato del tutto slancio alla compagine gialloblu penalizzata in questa tribolata stagione da qualche infortunio di troppo. Aver perduto ad esempio il centrocampista Cecchini è stato un colpo durissimo. Naturalmente ne ha risentito anche la classifica che colloca i garfagnini al limite della zona a rischio. Urge fare punti per allontanarsi dalla parte calda evitando pericolose complicazioni. Tolaini & C. sono reduci dall’amaro pareggio di Uliveto Terme con l’Urbino Taccola e attendono la visita del San Marco Avenza in un confronto che affonda le radici in tempi antichi. Di fronte al proprio pubblico i gialloblu di Tazzioli vogliono i tre punti.

Il dominatore dell’aria del campionato di Promozione si chiama invece Vorno. Quattro reti alla volta e la squadra di Alfredo Cardella ha ormai scavato un abisso rispetto alle pur volenterose inseguitrici. Nove punti sul Camaiore, dodici sul Villa Basilica e più lontane le altre. Vero che il campionato è ancora lungo, ne mancano 14 alla fine e ci sono 42 punti in palio, ma la capolista ha saldamente il torneo nelle proprie mani. Il calendario della 17esima propone trasferte per le prime della classe. Vorno a Lamporecchio contro un avversario insidioso che ha bisogno di punti in chiave-salvezza. Ancora più difficile l’impegno del Camaiore di scena sul campo del Maliseti mentre il Villa Basilica dovrebbe avere compito relativamente più agevole a Luco, in Mugello. Gara delicatissima per il Lammari che al Laghetti riceve il Candeglia mentre a pochi chilometri di distanza a Marlia si disputa l’unico derby di giornata tra Folgor e Pietrasanta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento