Il lascito del senatore Pieraccini “salva” i Poveri Vecchi

VIAREGGIO - Per la Casa di riposo Sacro Cuore di Viareggio, centro residenziale per anziani, arriva un generoso lascito dalla famiglia Pieraccini che porta nelle casse della struttura un immobile di prestigio a Città Giardino e almeno 300 quadri d'autore.

-

Tra questi: Salvador Dalì, Sironi, De Chirico e altri artisti di grande fama. Una disponibilità importante di risorse che arriva ad hoc per l’istituto dei Poveri Vecchi che anche nel 2017 chiuderà il bilancio in passivo di circa 140 mila euro.

Il lascito Pieraccini è stato perfezionato in queste ore nello studio viareggino del notaio Monaco. “Di questi tempi è difficile trovare benefattori che elargiscano somme così rilevanti” – spiega il presidente dell’istituto Adolfo Giannechcini, che ha appreso della donazione solo all’apertura del testameno della vedova del senatore Pieraccin.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.