Lucca Comics, 93 aspiranti al posto di direttore generale

LUCCA - Sono novantatre i candidati al posto di direttore generale di Lucca Crea, la società che organizza per il Comune Lucca Comics & Games. I termini per le presentazione delle domande si sono chiusi in queste ore.

-

Fino all’anno scorso alla guida dei Comics c’era Emanuele Vietina, approdato poi alla divisione giochi di Amazon Europe. Adesso bisogna trovare il nuovo direttore. Una scelta importante, perchè si tratta di una figura chiave nell’organizzazione della manifestazione più importante per l’economia della città.
Dal 17 gennaio la commissione esaminatrice inizierà a valutare le candidature ammesse e stilerà una prima graduatoria. La commissione sarà composta dala presidente di Lucca Crea Francesco Caredio e da Lorenzo Galli, Pierluigi Pierallini, Pierdomenico Baccalario e Roberto Davide Papini.
Come indicato nel bando, i primi 14 classificati (più eventuali ex aequo) saranno ammessi ai colloqui individuali, già previsti per il 24 e 25 gennaio.
I primi 4 classificati nella graduatoria finale, poi, parteciperanno all’eventuale colloquio di ballottaggio, previsto per il 1° febbraio, e dal quale dovrebbe uscire il nominativo prescelto. Come da bando, il nuovo direttore infatti dovrebbe già essere al lavoro in aprile, per preparare la prossima edizione dei Comics.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento