Rinviato nel quartiere Fontanini lo sfratto di un anziano disoccupato

VIAREGGIO - Sfratto rinviato al 31 maggio prossimo nel quartiere Varignano a Viareggio dopo l'intervento della Brigata Sociale Antisfratto-Unione Inquilini.

-

Il presidio, a fatica, dopo una lunga trattativa, è riuscito a ottenere un rinvio a fine maggio della cacciata da casa di un anziano che vive con un assegno sociale di 400 euro e frequenta la mensa dei poveri.
Lo sfratto interessava un appartamento popolare nel quartiere Fontanini al Varignano. Il presidio della Brigata sociale antisfratto, Unione inquilini è iniziato poco dopo le 8 di stamani e ha duramente contestato l’operato dell’amministrazione e di Erp.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento