Riparte lo scambio culturale tra le scuole lucchesi e quelle dell’Eritrea

LUCCA - Un ponte fra Lucca e l'Eritrea nel nome dello scambio culturale internazionale. Per il secondo anno la Fondazione Banca del Monte di Lucca insieme alla Fondazione Lucca e Sviluppo, l'associazione Partecipazione e Sviluppo e la Onlus Lucca Massaua, propone alle scuole lucchesi uno scambio culturale con gli istituti di Asmara e Massua.

-

 

Un’iniziativa che lo scorso anno ha registrato con successo la partecipazione degli alunni e degli insegnanti degli istituti Busdraghi e Nottolini. Il ponte tra Lucca e l’Eritrea si sta consolidando da due anni a questa parte e non riguarda solo le scuole.

Oltre alla dissalazione dell’acqua negli anni scorsi c’è stato anche un progetto di coltivazione di piante autoctone a scopi alimentari. Adesso si riparte con gli scambi scolastici realizzati anche grazie all’apporto della direzione scolastica provinciale.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento